Home > News > Coronavirus in Africa: il Continente è molto più preparato di quanto molti possano pensare.

Quando è diventato chiaro che il nuovo coronavirus in uscita dalla Cina era destinato a diventare una pandemia, la preoccupazione internazionale si è rapidamente concentrata su come sarebbero stati colpiti i Paesi con sistemi sanitari deboli, la maggior parte dei quali si trova in Africa. Si temeva che sarebbero stati rapidamente sopraffatti dal virus.
In realtà, i Paesi africani potrebbero avere la più ampia esperienza sul campo nell’affrontare le epidemie di malattie virali. Dall’Ebola alla febbre del Lazo alla Zika, i Paesi africani hanno affrontato più epidemie a memoria d’uomo.
Leggi il commento originale di Mathew Otieno sul Blog di Harambee 👉 clicca qui

Photo: The World Bank / flickr